Le calze ed i collant sono un capo delicato da indossare, per questo esistono delle regole da seguire per non commettere errori. Scopriamole insieme.

Cerimonia formale: calze si o calze no?

Secondo il galateo, in caso di una cerimonia, sia in inverno che in estate, occorre assolutamente indossare una calza velata perché la gamba nuda è considerata poco elegante. Questa regola deve essere rigorosamente rispettata da parte della sposa. Mentre, in caso di caldo estremo e di cerimonia formale in cui si è semplicemente invitati, è possibile fare delle eccezioni ed evitare di indossare le calze.

Alcune accortezze da tener conto in caso di calza color carne sono:

  • Evitare un colore diverso dalla propria carnagione,
  • No a finish lucidi,
  • Attenzione ad una pesantezza non commisurata all’occasione e alla stagionalità.

Come indossare le calze velate?

Le calze velate, che oggi le vediamo sfoggiare in infinite decorazioni, sembrano essere un trend del momento. Ma questa tipologia di calza è adatta solo a chi ha delle belle gambe. Se invece le gambe non sono un vostro punta di forza è meglio evitare la calza velata e preferire una calza 20/40 denari, preferibilmente nera.

In caso di un’occasione formale di sera, la calza velata nera è adatta per essere indossata con un abito scuro e corto. In caso, invece, di abito lungo, la calza può anche non essere indossata.

come indossare le calze
Calze e collant, consigli per indossarli in maniera corretta. (free photos by pixabay.com

Sandalo con la punta aperta: calza si o no?

Avete scelto di indossare un sandalo con la punta aperta? Le alternative sono due, a voi la scelta:

  • La migliore è quella di avere sempre una pedicure impeccabile da poter sfoggiare in queste occasioni!
  • Oppure, l’alternativa che non piace proprio a tutte ma che sembra essere un trend che continua a tenere salda la presa è quella di indossare la calza, velata o meno, o addirittura il calzettone con un sandalo dalla punta aperta.

Calze e collant colorati

Hai scelto di dare un vero e proprio tocco di stile a tutto il look a dare carattere anche alla mise più semplice indossando calze e collant colorati? Perfetto! Ma attenzione: devono essere sempre coprenti per evitare di avere un look infantile.

Per chi non ama indossare i collant, esistono numerose alternative, ad esempio:

  • Calze e autoreggenti, sensuali ed eleganti, regalano il tocco massimo della femminilità,
  • Gambaletti, vietati dal galateo ma molto utilizzati dalle donne, sembrano essere poco eleganti e andrebbero indossati soltanto sotto a pantaloni o comunque in modo tale da restare invisibili,
  • Parigine, una via di mezzo tra gambaletti ed autoreggenti, sono solitamente utilizzate più per vezzo che per necessità. Inadatte per eventi formali ed eleganti.
  • Calzini, oggi sono molto utilizzati, nelle varianti più colorate ed indossati sia con scarpe basse e chiuse, che con sandali con tacco per dare un tocco trendy al look.

Una volta scelta la tipologia di calza o collant più adatta al vostro outfit, fate attenzione alla taglia: evitare di indossare un capo troppo stretto che tende a scivolare o a lasciare segni. O, al contrario, evitare taglie troppo grandi che non vestono alla perfezione le gambe producendo pieghe antiestetiche.

E voi, ci avete mai pensato due volte alla scelta delle calze da indossare?


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.