Dopo le numerose prove dell’abito da sposa che si concluderanno pochi giorni prima del matrimonio, c’è un’altra cosa che non deve essere assolutamente sottovalutata: la prova del trucco!. Si, perché il trucco sposa deve essere perfetto tanto quanto l’abito, adatto alla propria fisionomia e che rispecchia lo stile dell’abito. Che sia semplice e naturale piuttosto che elaborato, il trucco sposa dovrà essere perfetto, è bene quindi affidarsi ad un professionista, capace di dare consigli e di esaltare ogni minima sfumatura.

trucco sposa
Trucco sposa: consigli per un make up perfetto! (pixabay.com)

Trucco sposa: gli errori da evitare

Prima di vedere insieme i consigli per un make up perfetto è bene conoscere anche i possibili e comuni errori da evitare, per non sentirsi a disagio o, peggio ancora, orrende il giorno delle nozze!

  • Saltare la prova trucco: come anticipato, dopo la prova dell’abito da sposa, non può mancare la prova trucco. Questo sia nel caso in cui ci si affida alla bravura di un professionista, sia nel caso in cui decidiate di truccarvi da sole, o di mettervi nelle mani di un’amica brava. E’ importante fare più prove, sia per scegliere lo stile che fa più al caso vostro, ma anche per testare la durata dei prodotti durante la giornata.
  • Decidere di provare un nuovo make up: non è il caso di sperimentare per la prima volta un make up molto marcato se normalmente siete abituate ad utilizzare soltanto il mascara. Se invece è vostra abitudine indossarlo spesso può essere una buona idea che vi farà sicuramente sentire a vostro agio.
  • Usare un fondotinta del colore sbagliato: uno degli errori più comuni ed imbarazzanti è quello di avere il fondotinta del colore sbagliato. Anche per questo motivo occorre fare una prova accurata, soprattutto alla luce del sole.

Trucco sposa: consigli per un make up perfetto!

Come anticipato, la prova del trucco è un passaggio fondamentale che deve avvenire poco prima del matrimonio e sicuramente dopo aver scelto l’abito e la tipologia di acconciatura. Il primo consiglio è quello di affidarsi alle mani di un truccatore esperto. Non conoscete nessuno? Valutate di partecipare ad una delle fiere dedicate al mondo degli sposi, avrete la possibilità di prendere contatti con professionisti del settore, non solo truccatori, ma anche acconciatori, fotografi, chef…

La prima regola fondamentale per apparire perfette è quella di scegliere un make up che vi faccia sentire a vostro agio, che può essere un rossetto rosso fuoco piuttosto che un trucco al naturale.
Un bravo truccatore vi chiederà informazioni sul tipo di pettinatura, sull’abito e sugli accessori scelti. Questo perché i capelli fanno da cornice al make up: se si opta per un raccolto morbido la lascia la fronte coperta sarà meglio dare risalto alle labbra. Se invece si sceglie una pettinatura alta con la fronte scoperta occorre dare maggiore attenzione al contouring.

Normalmente, il truccatore consiglia di effettuare una corretta pulizia del viso prima del matrimonio che, insieme ai vari trattamenti estetici consigliati (prodotti da utilizzare per migliorare la pelle, per pulirla e farla rigenerare) devono essere realizzati a distanza di almeno un mese prima del matrimonio. Mentre l’epilazione delle sopracciglia e ai baffetti devono essere effettuate ¾ giorni prima delle nozze.

Leggi anche “Sposare con le sneakers? Ora si può! Scopri l’ultima tendenza


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here