Lo Slime fatto in casa è uno dei Trend del momento tra i giovanissimi. Si compra ma si può anche fare in casa con prodotti non sempre adatti ai minori

Slime fatto in casa, la moda del momento tra i giovanissimi

Lo Slime, termine che in inglese significa “bava”, è una sostanza gommosa e colorata molto di moda tra i bambini. E’ in vendita nei negozi ma sempre più diffuse sono le ricette per farlo da soli in casa. Gli ingredienti della ricetta ufficiale sono. borace, colla, acqua, colorante alimentare. Su YouTube, invece si insegna come farlo con sostanze più comuni. E allora via a detersivo liquido, schiuma da barba e colla, tempere colorate e i glitter. Tutte sostanze che, se non utilizzate bene, possono essere tossiche. Anche colla e detersivo sono tossici se vengono ingeriti.

Ingredienti privi di rischio invece sono la maizena al posto della colla e il colorante alimentare. Quindi, se il tuo bambino vuole preparare uno Slime fatto in casa, assicurati che stia utilizzando prodotti sicuri e non tossici.

slime fatto in casa
Slime fatto in casa, la moda del momento tra i giovanissimi (http://www.oddmag.it)

Come preparare uno Slime fatto in casa?

Dopo il  boom dei fidget spinner, è tempo dello Slime! La sostanza sembra piacere proprio per la sua viscosità e per il fatto che, se schiacciata produce un rumore simile ad uno scoppietto. Come anticipato, è semplice preparare uno Slime fatto in casa:

Basta prendere 250 ml di acqua calda e 140 g di amido di mais, a cui aggiungere se si desidera, il solito colorante alimentare. In questo caso si evita di usare sia la colla vinilica sia il borace sostituendoli con l’amido di mais. Prima si mescola il colorante con l’acqua calda e poi con l’amido di mais con un cucchiaio prima, poi con le mani fino ad ottenere una consistenza d Slime. Con un po’ di esperienza si impara a capire meglio le dosi di amido e di acqua che servono perfezionando la ricetta.

Spazio alla creatività dunque e alle varianti di ogni tipo: esiste lo Slime perlato, arcobaleno, fluorescente, glitterato, profumato, dorato e traslucido.

Gli adolescenti utilizzano questo materiale come antistress ma anche per dare libero sfogo alla fantasia. E di certo non deve mancare lo scatto da condividere sui social a creazione finita.


potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.