Damigelle e paggetti per un matrimonio speciale? Segui i nostri consigli

Scegliamo insieme come rendere stupendi i bambini che accompagneranno la sposa verso il grande SI: ecco i consigli per le tendenze 2018 per damigelle e paggetti

Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Nel giorno del matrimonio si corona l’amore e quindi deve essere organizzato nel modo più dolce e romantico. Cosa c’è di meglio di un corteo di damigelle e paggetti che precedono l’arrivo della sposa all’altare? Però anche i piccoli protagonisti devono avere gli abiti giusti: segui i nostri consigli!

Organizzare il corteo damigelle e paggetti

damigelle e paggetti
damigelle e paggetti (http://www.matrimonioideale.it)

Quando si decide che l’entrata della sposa deve essere preceduta dalle damigelle e dai paggetti occorre scegliere nel modo migliore i “candidati” più adatti. Il criterio di scelta non si basa sull’aspetto fisico, ma sulla capacità motoria. Infatti, il primo consiglio riguarda l’età i paggetti e le damigelle devono aver compiuto almeno 2 anni. Questo dettaglio è fondamentale per garantire che durante l’attraversata tutto vada per il meglio. Nel caso in cui si voglia far tenere lo strascico ai bambini scegliete dei piccoli che abbiano compiuto almeno i 4 anni. Altro dettaglio da definire con i giusti criteri è il numero: solitamente si va dai 2 fino ad un massimo di 8 (solitamente si sceglie sempre una coppia maschietto e femminuccia ma, questo non è un particolare fondamentale).

La scelta degli abiti

damigelle e paggetti
l’abito giusto per damigelle e paggetti (http://www.calabriasposi.com)

L’abito delle damigelle e dei paggetti è un altro dettaglio assai importante. La prima regola da ricordare è tenere conto del carattere e dei gusti del bambino e della bambina. Cercate quindi di esaltare la loro personalità. Oppure, l’alternativa è la riproduzione degli abiti degli sposi, ma solo nel caso in cui si trattasse di una sola coppia di bambini. Anche i colori degli abiti devono essere appropriati, cioè sbizzarritevi: sono bambini e quindi portatori sani di allegria! In ogni caso dovete sempre tener conto dello stile del matrimonio.

Alcuni look di riferimento

damigelle e paggetti
Alcuni look di riferimento

Tra i look per damigelle e paggetti che sono più di tendenza ne troviamo 3 alquanto interessanti:

  • Hipster: la moda che sta andando per la maggiore tra ragazzi ed adulti, ora riscuote altrettanto successo anche tra i bambini. Uno stile così sbarazzino e un po’ fuori dalle righe si potrebbe rivelare la soluzione più allegra e divertente per delle damigelle e dei paggetti che accompagnano una sposa mozzafiato! E quindi, optate per una camicia a quadretti con tonalità tendenti al giallo e marrone e papillon abbinato per i maschietti. Mentre, un  abitino corto e delle stesse tonalità della camicia di lui per la femminuccia.
  • Shabby chic: se per il matrimonio si sono scelti delle tonalità pastello, per gli abiti delle damigelle e dei paggetti potete scegliere lo stile Shabby Chic. In questo caso, optate per un abbigliamento dalle tonalità chiare e rosa pastello per lei e bianche e tendenti all’azzurro per lui.
  • Classic Chic: in questo caso si tratta per l’opzione più tradizionale, quindi completo scuro, pantalone giacca e camicia per lui e un abito total white per lei. Nel caso in cui preferiate scegliere questo stile, potete optare anche per una riproduzione in miniatura dell’abito degli sposi.
potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here