Il desiderio di ogni donna è quello di avere sempre una chioma fluente, sana e luminosa. Se credi che l’unica soluzione è quella di rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia allora è bene che tu sappia che non è proprio così! Curare i capelli a casa in modo efficace senza l’aiuto del parrucchiere è possibile e neanche troppo complicato. Occorre seguire dei semplici passaggi e scegliere i prodotti giusti per prendersi cura dei capelli ed esaltarne la qualità.

Perché, quindi, rinunciare alla bellezza? Ecco alcuni trucchi e alcuni passaggi da seguire per avere dei capelli splendidi senza andare dal parrucchiere.

Consigli per la cura dei capelli

Iniziamo da alcuni consigli base per imparare a prenderci cura dei capelli ogni giorno e nel modo corretto.

  • Innanzitutto, sappiamo bene che una dieta corretta è la base per avere una vita sana e lo è anche per la cura dei capelli. Proteine (es. uova, noci e formaggio) e Vitamina B5 (es. riso naturale non raffinato, fagioli e cereali integrali) sono fondamentali per un cuoio capelluto che riesca a sostenere la crescita dei capelli sani e forti.
  • Il calore può danneggiare i capelli: durante l’asciugatura, tieni il phon in costante movimento e imposta l’asciugacapelli a temperature più basse. Limita l’uso della piastra per capelli!
  • Pettina i tuoi capelli con le migliori spazzole fatte di setole naturali, come quelle di cinghiale, o miste.
  • Ricorda poi di tagliare i capelli con regolarità: un taglio frequente li aiuterà a crescere più rigogliosi e più velocemente di prima.
  • La cura dei capelli non potrebbe chiamarsi davvero così se non pensassimo anche a utilizzare i prodotti giusti, adatti al nostro tipo di capelli. Il lavaggio è un passaggio fondamentale nella tua routine di cura dei capelli. E’ importante quindi scegliere lo shampoo adatto a te facendo una piccola ricerca e non affidarti al primo flacone che trovi al supermercato!

Cura dei capelli con Milk Shake

Come anticipato è imporrante utilizzare i migliori prodotti per la routine di cura dei capelli e con Milk Shake è davvero semplice avere capelli sani e belli. Milk Shake crea prodotti per professionisti nella cura dei capelli sfruttando ingredienti naturali, utilizzando una combinazione unica di proteine del latte ed estratti della frutta che idratano e rigenerano i capelli, rinforzandoli.

Grazie alla massima ricerca della qualità e dell’innovazione, avere con Milk Shake capelli (ad link) brillanti e dall’aspetto sano come appena uscita dal parrucchiere è un gioco da ragazzi. Una vasta gamma di prodotti permette di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Oltre ai classici shampoo, balsami e prodotti per lo styling, Milk Shake offre anche un burro profondamente nutriente, un trattamento all’olio di argan e una maschera attiva allo yogurt.

Capelli biondi? Scegli Milk Shake Silver Shine

milk shake silver shine
Milk Shake Silver Shine

Milk Shake è nata per adattarsi a tutti i tipi di capelli, con prodotti adatti per i capelli specifici e le esigenze della cura dei capelli. Il trattamento senza risciacquo Milk Shake Silver Shine (ad link) dona ai capelli tutto ciò di cui hanno bisogno. Particolarmente adatto a capelli grigi, capelli biondi e schiariti, come per magia è in grado si esaltare l’intensità del colore e migliorare la qualità della struttura del capello.

Il risultato è sorprendente: capelli meravigliosamente splendenti e vitali. Da provare!

Leggi anche
Capelli bianchi naturali, la nuova tendenza



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



potrebbe interessarti anche: