L’estate si avvicina e così anche il momento tanto atteso di sdraiarsi al mare o in piscina sotto il sole! Desiderosi di una tintarella da far invidia, ecco tre semplici ricette per abbronzanti naturali fatti in casa. Questi oli però non hanno alcuna proprietà protettiva, quindi è necessario preparare la vostra pelle proteggendola e prendendo il sole in modo graduale. Una volta che la pelle avrà iniziato a scurirsi potrete usare questi rimedi che vi regaleranno una pelle dorata e idratata. Scopriamo insieme come preparare questi abbronzanti con ingredienti naturali.

Abbronzante con olio extravergine e limone
olio d’oliva. photo credti: altroconsumo.it

L’olio extravergine è da sempre usato per curare e nutrire la pelle, se unito al limone formerà un composto non solo nutriente ma velocizzerà anche il processo di abbronzatura.
Versate in una ciotola 1 limone spremuto e ½ bicchiere di olio extravergine d’oliva. Amalgamate il tutto fino a creare un composto denso. Una volta finito cospargete l’unguento sul corpo e vedrete subito grandi risultati!

Abbronzante alla birra
birra
birra chiara. photo credit: datamanager.it

Grazie alle proprietà del luppolo, la birra, è in grado di attivare la produzione di melanina, così da facilitare l’abbronzatura. Ovviamente questi abbronzanti naturali non proteggono dai raggi solari è quindi opportuno stare attenti ed evitare l’esposizione durante le ore più calde. Questo è un modo economico e veloce per ottenere un colorito sano ed omogeneo senza ricorrere ad oli costosi, ed anche un modo per riciclare la birra in frigo rimasta aperta da giorni. Per questa ricetta va benissimo anche una birra a basso costo, non serve che sia di una particolare marca o colore. E’ consigliabile miscelare la birra e l’acqua in un recipiente e poi versarla in una boccetta spray.

Abbronzante  alla carota
abbronzante
carote. photo credit: dietasulweb.it

Per questo olio abbronzante avrete bisogno di due carote e olio di semi di girasole. Per prima cosa dovete lavare le carote togliendo gli estremi e la pelle. Grattugiatele in un barattolo e aggiungete un bicchiere di olio di semi di girasole. Una volta chiuso il barattolo agitate bene il composto e riponetelo in un luogo buio e asciutto per una decina di giorni.  L’olio dovrà ottenere un colore arancione, una volta filtrato potrete metterlo in una bottiglietta spray e spruzzarlo sulla pelle.

 

Farmacia Loreto Image Banner 728 x 90


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: